Cagliari: approvato il registro delle unioni di fatto

Home » Cultura Gay » Cagliari: approvato il registro delle unioni di fatto
Spread the love

Cagliari: approvato il registro delle unioni di fatto Cultura Gay Sale a 86 il numero delle città italiane che riconoscono le coppie di fatto siano esse gay o etero. Cagliari ha da poco approvato il registro delle Unioni di fatto dopo che il Consiglio comunale ha sostenuto una lunga discussione (che ha avuto inizio ieri).

Il provvedimento è stato approvato con 25 voti favorevoli, 10 contrari e 3 astenuti. Bocciati alcuni emendamenti dell’apposizione di centrodestra. Per iscriversi al registro basterà collegarsi al sito web e compilare la modulistica predisposta dall’amministrazione. Ad ogni coppia sarà garantito il massimo rispetto della privacy.

Cagliari è la sesta città sarda ad adottare il registro delle Unioni di fatto. Porto Torres, Atzara, Tissi, Banari e Tortolì sono le altre città. Al registro possono accedervi anche parenti e amici che convivono.

Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  Paola Binetti: "Sono favorevole ad una famiglia con un rapporto stabile, composta da padre e madre"