Ben Cohen difende i diritti gay

Home » Cultura Gay » Ben Cohen difende i diritti gay
Spread the love

Ben Cohen difende i diritti gay Cultura Gay La star del rugby Ben Cohen, sta per intraprendere una nuova avventura che lo porterà, dallo sport, alla difesa dei diritti della comunità omosessuale. Ebbene sì, il prestante sportivo ha deciso di dedicarsi a questa attività, considerato anche che la sua carriera con il Sale Shark si dimostra incerta:

Sono sempre prestante ed in salute e, a 32 anni, sono ancora in grado di giocare a rugby. Sto varando delle offerte dei Premiership Clubs, ma nel frattempo mi guardo anche in giro!

La star ha descritto la sua missione in difesa dei diritti della comunità gay:

Questa estate ho capeggiato The Ben Cohen Acceptance Tour in giro per gli Stati Uniti. Ho organizzato cene ed eventi con i clubs di rugby gay o gay-friendly per diffondere un messaggio di accettazione e tolleranza nei confronti della diversità sessuale. Inoltre abbiamo raccolto fondi per creare delle Fondazioni che supportino le già esistenti organizzazioni che si battono per i diritti omosessuali.


Leggi ora  Carlo Giovanardi: "Il matrimonio gay non è un diritto"