Barack Obama: “Essere gay non è una scelta”

di Marziano 1

Barack Obama ha detto la sua in merito a gay e transessuali. Il Presidente degli Stati Uniti ha parlato di omosessualità ad una platea di giovani studenti, affermando che non si tratta di una scelta ma di una condizione biologica dettata dalla natura:

Non sono e non pretendo di essere un esperto. Il mio e’ il parere di un laico, ma io non credo che sia una scelta: penso che le persone nascano con una certa fisionomia e che siamo tutti figli di Dio Non decidiamo chi amiamo; ed è per questo che credo che la discriminazione in base all’orientamento sessuale sia sbagliata.

Parole per così dire “normali” ma altamente indispensabili da ribadire, visti i recenti casi di cronaca che hanno riguardato ragazzi omosessuali suicidatisi in seguito ad atti di bullismo.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>