Usa, il vice presidente Joe Biden: “I matrimoni gay saranno inevitabili”

Home » Cultura Gay » Usa, il vice presidente Joe Biden: “I matrimoni gay saranno inevitabili”
Spread the love

Usa, il vice presidente Joe Biden: "I matrimoni gay saranno inevitabili" Cultura Gay Dopo l’abrogazione del Don’t ask don’t tell, gli Stati Uniti sono pronti ad una nuova storica decisione che cambierà le sorti del Paese in materia di diritti gay. Come rivelato da Joe Biden, vice di Obama, a Good Morning America, c’è un progetto da discutere per legalizzare i matrimoni tra persone dello stesso sesso a livello nazionale:

Il Paese sta evolvendosi: è inevitabile che si abbia un consenso nazionale sul matrimonio gay.

Attualmente è possibile contrarre nozze gay solamente nel Massachusetts, Connecticut, Iowa, Vermont, New Hampshire e nel distretto federale di Washington DC. E se si pensa che gli Usa sono formati da 50 Stati, direi che di strada da fare ce n’è ancora molta…

Leggi ora  Joan Rivers elogia il suo fan club gay