Argentina: 6mila matrimoni gay

di Fabio Commenta

A soli due anni dall’approvazione de la Ley de Matrimonio Ugualitario, la legge che ha riconosciuto i matrimoni gay in Argentina, nel paese sudamericano si sono già unite in matrimonio ben sei mila coppie.

A pubblicare la notizia è il quotidiano argentino El Clarin.

La città argentina nella quale si sono celebrati più matrimoni gay finora è Buenos Aires, dove si sono svolte per la precisione oltre 1.400 cerimonie. Altri 1455 matrimoni si sono svolti nella provincia.

L’Argentina è il primo paese del Sudamerica ad aver approvato questa legge ma per Cesar Cigliutti (foto in alto, a destra con il suo compagno nel giorno del suo matrimonio), presidente della Comunità Omosessuale Argentina, non basta.

Il prossimo obiettivo, infatti, sono le adozioni e la riproduzione assistita.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>