Abiti da sposa per gay: la prima sfilata in Argentina

di Giada Commenta

Il momento più importante per una donna prossima all’altare è la scelta dell’abito da sposa, un sogno in bianco che spesso anche la coppie omosessuali sognano di realizzare. Anche per questo motivo in Argentina è stata inaugurata la prima sfilata di moda di abiti da sposa per futuri coniugi omosessuali.

La sfilata si è tenuta a Sant Elmo, nell’hotel Axel, un luogo che ha ospitato numerose coppie gay, tutte presenti all’appuntamento per poter ammirare, e scegliere, abiti da sogno, firmati dalle marche più prestigiose della moda contemporanea.

L’ideatrice e responsabile del progetto e della sfilata è Laetitia Orsini, una trentaduenne nata in Texas che vive da undici in Argentina e che si è impegnata a fondo per poter finalmente realizzare un bisogno delle coppie omosessuali intenzionate a vivere il giorno del proprio matrimonio come sognavano da bambini senza tabù o freni con fiori, abiti in organza, torta a tre piani e confetti!

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>