11 settembre: madre di un ragazzo gay, morto negli attacchi terroristici, felice per l’uccisione di Bin Laden

Home » GLBT News » 11 settembre: madre di un ragazzo gay, morto negli attacchi terroristici, felice per l’uccisione di Bin Laden
Spread the love

11 settembre: madre di un ragazzo gay, morto negli attacchi terroristici, felice per l'uccisione di Bin Laden GLBT News La madre di un omosessuale morto nell’attacco terroristico dell’11 settembre ha accolto favorevolmente la notizia della morte di Osama Bin Laden. Alice Hoagland durante un’intervista con la NBC ha dichiarato di essere orgogliosa per il gesto di suo figlio Mark:

Sono molto orgogliosa di quello che mio figlio ha compiuto insieme agli altri passeggeri.

Mark Bingham era tra i passeggeri del volo 93 di United Airlines, l’unico dei quattro aerei a non schiantarsi su un obbiettivo programmato dai terroristi di Al-Quaeda. Le persone a bordo riuscirono a prendere il comando del velivolo e a schiantarsi su un campo, scongiurando così l’attacco ad un ulteriore sede istituzionale americana.

La signora Hoagland, in merito ai militari che hanno scovato Bin Laden, ha dichiarato:

Penso che sia arrivato il tempo in cui il popolo americano deve sentirsi molto orgoglioso, possiamo fare un bilancio e capire quanto è grande il valore dei nostri militari.

Leggi ora  Roma: gay aggredito su un bus tra l'indifferenza dei passeggeri