Ultimi Articoli

Antonio Di Pietro: “Urge legge contro l’omofobia”

Di Sebastiano | 28 ottobre 2010
Antonio Di Pietro: “Urge legge contro l’omofobia”

Antonio Di Pietro, Franco Grillini e Massimo Donadi, tra i massimi rappresentanti de L’Italia dei Valori hanno proposto un disegno di legge per punire severamente i reati ispirati da sentimenti omofobi: Esistono tante forme di discriminazione razziale e quella dell’omofobia è tra le peggiori perchè non la si vuole affrontare, viene sempre rinviata al giorno dopo o si fa finta che non esista. L’omofobia è un comportamento troppo spesso tollerato e attraversa la società in tutti i suoi strati sociali e le sue appartenenze politiche. Anche Idv ne è stata vittima e testimone perciò abbiamo messo al primo posto la parità dei diritti di tutti. E’ il momento di mettere all’ordine del giorno in Parlamento un problema che attiene all’eguaglianza dei diritti.Continua a leggere

Paola Binetti: “Niente comunione ai peccatori gay come Nichi Vendola”

Di Sebastiano | 28 ottobre 2010
Paola Binetti: “Niente comunione ai peccatori gay come Nichi Vendola”

Ai microfoni di Klaus Davi, Paola Binetti, da qualche mese emigrata dal PD all’UDC per gli ideali troppo libertari di alcuni suoi ex colleghi di partito, attacca duramente il Governatore della Puglia, Nichi Vendola, per non aver mai nascosto la sua omosessualità: Ostenta la sua condizione perversa e malata di omosessuale praticante. Il politico esprime solidarietà ed apprezzamento per il vescovo di Otranto che ha dichiarato di non voler concedere la comunione ai peccatori gay (ma non eravamo tutti fratelli?):Continua a leggere

Bert dei Muppets ha deciso di fare coming out?

Di Marziano | 28 ottobre 2010
Bert dei Muppets ha deciso di fare coming out?

Bert dei Muppets è gay? Sembrerebbe proprio di si, se si legge l’ultimo messaggio lasciato su Twitter dal pupazzo. Il celebre personaggio di gommapiuma, protagonista della serie tv Sesame Street, ha sollevato un polverone in seguito ad un commento sulla sua nuova capigliatura in un recente sketch tv, dove si parodiava A-Team: Avete mai notato come i miei capelli siano simili a quelli di Mr. T? L’unica differenza è che i miei sono un po’ più “Mo”, un po’ meno “falco”.Continua a leggere

Svezia: solo 142 matrimoni gay in chiesa nel 2010

Di Marziano | 28 ottobre 2010
Svezia: solo 142 matrimoni gay in chiesa nel 2010

C’è chi, come i gay italiani, può solo sognare di convolare a nozze con l’amato e chi, come i gay svedesi, ha l’imbarazzo della scelta sul luogo in cui celebrare l’unione. Secondo una recente rilevazione sono 142 le coppie omosessuali in Svezia che nel 2010 hanno deciso di sposarsi sotto gli occhi di Dio (che è evidentemente più magnanimo di quello che è presente nel Belpaese). È dal 2004 che una commissione parlamentare svedese ha stabilito che la chiesa è un luogo adatto non solo a celebrare matrimoni eterosessuali, ma anche omosessuali. Come mai “solo” 142 unioni in meno di un anno? Per Christina Grenholm, capo della Segreteria teologica ed ecumenica della Chiesa di Svezia, i numero non contano:Continua a leggere

Kristen Stewart adora le sue fan lesbiche

Di Marziano | 28 ottobre 2010
Kristen Stewart adora le sue fan lesbiche

Dopo i Twilighters, ovvero lo pseudonimo utilizzato per indicare i fan della saga romantico-vampiresca, arrivano le Krisbian. Cosa significa Krisbian? Il neologismo nasce dall’unione di “Kristen” e “Lesbian”, auto definizione che si sono date le ammiratrici lesbiche (o anche più semplicemente affascinate) dell’attrice Kristen Stewart. La protagonista femminile di Twilight, nonché fidanzata  dell’idolo delle teenager Robert Pattinson, ha dichiarato  – durante un’intervista – non solo di conoscere perfettamente cosa vuol dire essere una Krisbian, ma ha anche ammesso di ammirarle profondamente:Continua a leggere

Give a Damn: campagna contro l’omofobia promossa da Cyndy Lauper

Di Marziano | 27 ottobre 2010
Give a Damn: campagna contro l’omofobia promossa da Cyndy Lauper

Lodevole e necessaria campagna a favore dei diritti gay per la cantante Cyndy Lauper. Give a Damn, questo il nome dell’iniziativa promossa dalla cantante di True Colors, si avvale della collaborazione di numerosi artisti del panorama internazionale: Ricky Martin, Elton John, Idina Menzel, Wanda Syker e Rachael Harris sono solo alcuni dei volti che hanno deciso di aderire al progetto. Lo scopo di Give a Damn è quello di sostenere i diritti della comunità lgbt e soprattutto fare in modo che gli atti di bullismo a sfondo omofobo (che tanti danni hanno causato in questo periodo) possano essere solo un vago ricordo.Continua a leggere

Finlandia: 30 mila persone abbandonano la Chiesa Luterana dopo discorso omofobo

Di Marziano | 27 ottobre 2010
Finlandia: 30 mila persone abbandonano la Chiesa Luterana dopo discorso omofobo

Hanno suscitato sdegno e imbarazzo le dichiarazioni omofobe pronunciate all’interno di un dibattito sul riconoscimento dei diritti degli omosessuali in Finlandia. Il colpevole delle affermazioni contro i gay è stato un membro dei democristiani di  Päivi Räsänen (membro attivo della Chiesa Luterana Evangelica), il quale ha pronunciato le solite frasi di rito che si utilizzano di solito per stigmatizzare i gay e in generale le unioni composte da individui dello stesso sesso: L’omosessualità è una scelta di vita contro natura. Il matrimonio gay è inaccettabile perché la sacra famiglia è formata da uomo e donna, se autorizziamo le coppie gay non ci saranno più bambini e il genere umano si esaurirà.Continua a leggere

Frosinone: trans aggredita e derubata da un conoscente

Di Marziano | 27 ottobre 2010
Frosinone: trans aggredita e derubata da un conoscente

Nuova odiosa aggressione nei confronti di una persona transessuale. Questa volta il luogo della violenza è Frosinone dove una trans clandestina di origine argentina è stata prima picchiata e poi derubata da un suo conoscente. Un giovane di venti anni si è recato nell’abitazione della vittima con l’intento di farsi consegnare del denaro; di fronte al rifiuto di quest’ultima l’uomo le ha sferrato un pugno. Ne è nata una colluttazione che è terminata solo quando la trans ha utilizzato dello spray al peperoncino. L’aggressore, prima di scappare con 400 euro sottratti dalla borsetta della trans, l’ha spinta giù dalle scale. Le urla hanno richiamato l’attenzione dei vicini di casa, i quali hanno richiesto l’intervento delle forze dell’ordine.Continua a leggere

Rocco Buttiglione: “Essere gay è moralmente sbagliato come l’adulterio o non pagare le tasse”

Di Sebastiano | 26 ottobre 2010
Rocco Buttiglione: “Essere gay è moralmente sbagliato come l’adulterio o non pagare le tasse”

Intervenendo al programma radiofonico di Radio 2, Un giorno da pecora, condotto da Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro, Rocco Buttiglione, tra i leader più veraci dell’UDC di Pierferdinando Casini, ha puntualizzato il proprio punto di vista sugli omosessuali: Essere gay è oggettivamente sbagliato. Non sono contro la discriminazione nei confronti dei gay, ma moralmente non sono d’accordo. Essere gay è moralmente sbagliato, come lo è l’adulterio, il non pagare le tasse o il non donare soldi ai poveri.Continua a leggere

New Hampshire: coppia gay non può pubblicare l’annuncio di nozze sul quotidiano locale

Di Marziano | 26 ottobre 2010
New Hampshire: coppia gay non può pubblicare l’annuncio di nozze sul quotidiano locale

Le coppie gay che intendono sposarsi nel New Hampshire non possono usufruire dello spazio messo a disposizione dai quotidiani per comunicare il loro annuncio di nozze. L’Union Leader of Manchester ha respinto la richiesta di alcuni neosposi che intendevano far sapere ad amici e parenti la data della loro unione. Il direttore Joe McQuaid si è difeso dicendo che la testata ha tutto il diritto di decidere cosa pubblicare:Continua a leggere

Evviva la neve, il libro di Delia Vaccarello che racconta la vita autentica dei trans

Di Marziano | 26 ottobre 2010
Evviva la neve, il libro di Delia Vaccarello che racconta la vita autentica dei trans

Il 29 ottobre presso la Libreria InCoop a Carasco (via Mulinetti 5) si terrà la presentazione del libro Evviva la neve, vite di trans e transgender. Come ha anticipato la stessa autrice, Delia Vaccarello, il volume cercherà di abbattere i pregiudizi che troppo spesso ci sono nei confronti delle persone transessuali: E’ un libro che narra la vita autentica delle persone transessuali. Che ribalta i tristissimi e dannosi luoghi comuni che lo scorso anno hanno avuto un’impennata sui media. Cerca di sgretolare la necrofilia che vuole le persone trans “pezzi” e non individui, fotografa il viaggio che compiono animate non da un corpo muto, ma da un fortissimo sentire per trovare un equilibro tra i generi o approdare al genere avvertito come proprio.Continua a leggere

Adam Lambert ai suoi fan gay: “Andrà meglio”

Di Sebastiano | 25 ottobre 2010
Adam Lambert ai suoi fan gay: “Andrà meglio”

Dopo Hillary Clinton e Barack Obama, anche Adam Lambert ha rivolto un messaggio a tutti i suoi ammiratori gay, vittime di bullismo. Come dichiarato in diverse interviste, il cantante ha rivelato di essere stato oggetto di scherni da parte di alcuni ragazzi più grandi. Nel video postato su Youtube, la popstar invita a non mollare e denunciare gli abusi senza cedere ad alcun tipo di ricatto: Non lasciate a questi bulli e a tutta questa gente ignorante, frustrata e dalla mente piccola di provare che siete voi quelli sbagliati. Da gay dichiarato, Lambert ricorda quanto sia importante che personaggi del suo calibro possano essere portavoce di interventi positivi che possano influenzare l’opinione pubblica. Dopo il salto, trovate il filmato.Continua a leggere

Mara Carfagna: “Il centro destra ha fatto molto contro le discriminazioni gay”

Di Sebastiano | 25 ottobre 2010
Mara Carfagna: “Il centro destra ha fatto molto contro le discriminazioni gay”

In un’intervista molto approfondita a Il Giornale, il Ministro per le Pari Opportunità, Mara Carfagna, ha ribadito il proprio no all’istituzione di matrimoni (ed eventuali adozioni) tra persone dello stesso sesso e sostiene l’effettivo impegno del suo Governo verso le tematiche omosex: Ci fu un equivoco sull’avverbio. Citavo il professor Francesco D’Agostino, giurista, il quale sostiene che non vi sono ragioni so­ciali per dare riconoscimento alle coppie omosessuali, in quanto questo tipo di convi­venze, pur essendo lecite, non hanno rilie­vo pubblico, perché non esiste un autenti­co interesse della società a tutelare unioni che sono costitutivamente sterili. In segui­to è maturato un rap­porto lei sereno e schietto con quel mondo. Il go­verno Berlusconi è in assoluto quello che ha fatto di più contro la discriminazione degli omosessuali. La Ministra non si è pentita affatto di aver dato il patrocinio per il Gay Pride di Roma: Non lo darei nemme­no oggi. Non credo che le istituzioni debbano patrocinare una mani­fes­tazione che è stata ri­petutamente contras­segnata da oscenità e da insulti rivolti al Papa e alla Santa Sede.Continua a leggere

Giuliano Sangiorgi dei Negramaro favorevole ai matrimoni ed adozioni gay

Di Sebastiano | 25 ottobre 2010
Giuliano Sangiorgi dei Negramaro favorevole ai matrimoni ed adozioni gay

Il leader dei Negramaro, Giuliano Sangiorgi, ha rilasciato un’interessantissima intervista al settimanale Vanity Fair in cui ha affrontato tematiche gay e lodato l’operato del Govenatore della Puglia, Nichi Vendola, suo conterraneo: Uno come lui è l’orgoglio della Puglia. Penso possa fare tante buone cose: per esempio, cambiare il modo in cui si parla di omosessualità in questo paese. Anche se trovo ridicolo che salti sempre fuori il suo nome quando c’è il coming out di questo o quel personaggio. Lapidario il giudizio sul coming out di Tiziano Ferro, visto con gli occhi dei media:Continua a leggere

Cultura Gay
Altri Articoli
GLBT News
Gossip Gay