Wanda Sykes: “Gay, non avete nulla da nascondere”

Home » Cultura Gay » Wanda Sykes: “Gay, non avete nulla da nascondere”
Spread the love

Wanda Sykes: "Gay, non avete nulla da nascondere" Cultura Gay Wanda Sykes, nel 2008, non aveva previsto di fare coming out. L’attrice comica ha dichiarato che ammettere pubblicamente di essere lesbica è stata una diretta conseguenza a quello che stava accadendo in California, quando la Proposition 8 ha reso nulli i matrimoni tra persone dello stesso sesso. Nonostante la decisione affrettata, Wanda, non si sente assolutamente pentita:

Mi sono sentita liberata. La cosa migliore è adesso – non che prima fossi così nascosta – non c’è assolutamente nulla da nascondere. Io sono quello che sono, e sono così. Ora non c’è nulla che io non possa dire.

La Skyes è sposata da 3 anni con la sua Alex, dalla quale ha avuto due gemelli. In merito alla sua unione ha dichiarato:

Grandiosa, sono molto felice.

Insomma, il coming out non le ha fatto altro che bene.

Leggi ora  Barbara Bush sostiene i matrimoni gay