Usa: il 41% dei trans ha pensato al suicidio

Home » Cultura Gay » Usa: il 41% dei trans ha pensato al suicidio
Spread the love

Usa: il 41% dei trans ha pensato al suicidio Cultura Gay La National Center for Transgender Equality e la National Gay and Lesbian Task Force hanno diffuso i dati di una ricerca che ha avuto come oggetto le persone transessuali. Dal sondaggio è emerso che il 41% dei trans a pensato almeno una volta al suicidio.

Sono state intervistate più di settemila persone transessuali americani, le quali hanno dichiarato che troppo spesso sono state vittime di discriminazione e violenze da parte della società.

Il 97%, praticamente la quasi totalità, ha ammesso di aver subito vessazioni sul luogo di lavoro; il 44% si è visto sbattere la porta in faccia da datori di lavoro che non approvavano la loro condizione; il 26% è stato licenziato dopo che si è sparsa la notizia riguardante la propria transessualità.

Leggi ora  Vladimir Luxuria: "Nichi Vendola premier? Non sottovaluto l’intelligenza degli italiani che se ne sbattono del suo orientamento sessuale"