Timothy Dolan: “Obama deve fare un passo indietro sul matrimonio gay”

Home » Cultura Gay » Timothy Dolan: “Obama deve fare un passo indietro sul matrimonio gay”
Spread the love

Timothy Dolan: "Obama deve fare un passo indietro sul matrimonio gay" Cultura Gay Niente matrimonio gay, ma con rispetto. E quanto detto dall’arcivescovo Timothy Dolan, presidente della Conferenza episcopale statunitense, il quale ha scritto una lettera indirizzata a presidente degli stati Uniti Barack Obama in cui lo esorta a fare un passo indietro in merito all’approvazione del matrimonio tra persone dello stesso sesso. Ecco uno stralcio:

Signor Presidente, rispettosamente vi esorto a premere il pulsante di reset sul vostro approccio dell’Amministrazione DOMA [Defense of Marriage Act].

 Dolan non è nuovo a dichiarazioni di questo tipo. In seguito all’approvazione del matrimonio gay a New York aveva dichiarato che si trattava della più grande violazione della legge naturale.

 

Leggi ora  Beth Ditto: "Mia madre ha accettato prima la mia omosessualità che il fatto di non essere religiosa"