California, la storia dei gay arriva nei libri di scuola

Home » Cultura Gay » California, la storia dei gay arriva nei libri di scuola

California, la storia dei gay arriva nei libri di scuola Cultura Gay Prima o poi le grandi rivoluzioni si palesano in tutta la loro bellezza. Come quella che riguarda in queste ore la California, primo Stato a inserire nei manuali scolastici anche la storia della comunità gay americana.

L’ok è arrivato dall’Assemblea dello Stato. In parole povere: all’interno dell’insegnamento di scienze sociali potrà essere introdotto lo studio del “ruolo e del contributo” apportato alla società americana dalla comunità omosessuale. La buona volontà dunque c’è. Manca solo la firma del governatore democratico Jerry Brown.

Una decisione importante sotto tanti punti di vista. Basti pensare che la California è il principale acquirente di manuali scolastici e molti testi approvati proprio nello Stato situato nell’ovest degli Stati Uniti d’America vengono adottati anche da realtà vicine.

Ma non solo. Per diversi deputati democratici la legge in questione aiuterà a sviluppare la tolleranza nei confronti dei gay, riducendo ad esempio – o almeno ce lo auguriamo – i frequenti episodi di bullismo contro gli studenti omosessuali.

Ma come sempre c’è anche chi non è d’accordo. Il deputato Chris Norby ad esempio, secondo cui è discutibile che si possa ascrivere un orientamento omosessuale ad alcune personalità che non si identificarono mai come tali. Ma ne verranno a capo, prima o poi.

Leggi ora  Ben Cohen: campagna in difesa dei diritti gay partirà a maggio