Siria, giornale pubblica articolo omofobo

Home » Omofobia » Siria, giornale pubblica articolo omofobo
Spread the love

Siria, giornale pubblica articolo omofobo Omofobia Primo Piano Sondaggi Lgbt

Un articolo sui gay in Siria è stato pubblicato sul giornale Baladna: nell’articolo si afferma che la rivolta abbia spinto a una libertà che gli omosessuali non si sarebbero mai sognati di ricevere, grazie soprattutto a un sito web di incontri gay (che non è menzionato esplicitamente nel pezzo, ma si presume che sia ManJam).

Un popolare quotidiano privato ha pubblicato un articolo relativo ai gay e alle lesbiche che sono prosperati a causa della rivolta siriana, ritenuti inoltre responsabili dei problemi sociali.

L’articolo include anche un sondaggio tra 50 uomini gay del sito che sono stati intervistati: 26 di essi sono stati violentata da bambini, 10 hanno ammesso di aver vissuto in una famiglia dominata dall’assenza di uno dei due genitori, mentre 14 hanno dichiarato di sentirsi nate femmine in corpi maschili; per quanto riguarda le lesbiche, l’indagine ha riguardato 23 donne di cui 18 sono state stuprate per lesbismo e 5 da bambine.

 

Leggi ora  Miley Cyrus: "Se mio padre Billy Ray Cyrus sostiene i matrimoni gay, possono farlo tutti gli uomini"