Russia, Rainbow House di Tiumen a rischio chiusura

Home » GLBT News » Russia, Rainbow House di Tiumen a rischio chiusura
Spread the love

Russia, Rainbow House di Tiumen a rischio chiusura GLBT News Omofobia

Il Comitato dei Genitori della città russa di Tiumen ha rilasciato una dichiarazione che invita le autorità della regione asiatica a vietare l’esistenza della Rainbow House, l’unica organizzazione per le minoranze sessuali in città.

La Rainbow House non ha alcun riconoscimento ufficiale delle autorità russe, nonostante continui a svolgere attività contro le discriminazioni verso le decine di membri.

Il Comitato ha sentenziato:

Promuovere l’omosessualità è sbagliato, questa promozione è attualmente camuffata sotto il nome di tolleranza.

Il Comitato ha dichiarato inoltre che l’omosessualità è una forma di perversione, una deviazione che non dovrebbe essere tollerata.

Non dobbiamo tollerare che il futuro nostro e dei nostri figli venga distrutto, se si chiude un occhio per l’omosessualità, ben presto ci sarà una crisi morale nell’Occidente.

I gay vogliono sposarsi, adottare i nostri bambini, vogliono solo vedere i ragazzi distruggersi le menti.

L’organizzazione dovrebbe essere vietata, perché fa propaganda e favorisce la diffusione dell’omosessualità.

Leggi ora  Foo Fighters contro la Westboro Church