Pisa, campagna contro l’omofobia e bandiera arcobaleno per la giornata dell’orgoglio gay

Home » GLBT News » Pisa, campagna contro l’omofobia e bandiera arcobaleno per la giornata dell’orgoglio gay
Spread the love

Pisa, campagna contro l'omofobia e bandiera arcobaleno per la giornata dell'orgoglio gay GLBT News Manifestazioni Gay In occasione della giornata dell’orgoglio gay del 28 giugno, il sindaco di Pisa Marco Filippeschi presenterà alla stampa e a tutta la cittadinanza una campagna contro l’omofobia, realizzata dalla agenzia di comunicazione COM.MA in collaborazione con le associazioni lgbt locali (lesbiche, gay, bisex e transgender) della città.

L’incontro con la comunità glbt (e non solo) si concluderà con un gesto simbolico davvero significativo: il primo cittadino di Pisa isserà la bandiera arcobaleno, simbolo del movimento gay internazionale, sul pennone Ponte di Mezzo, spazio generalmente riservato allo stemma comunale con la classica croce pomata.

Alla manifestazione, che avrà inizio alle 11.30, interverranno anche all’Assessora alle Pari Opportunità del Comune di Pisa, Marilù Chiofalo, il presidente nazionale di Arcigay Paolo Patanè, il direttore di Gay.it, Alessio De Giorgi e una delle leader del movimento transessuale italiano Regina Satariano.

Leggi ora  Gay Pride a Montreal per promuovere i diritti gay in tutto il mondo