Patty Pravo: “Mi danno fastidio quando gli omosessuali invadono le città con i Gay pride”

Home » Cultura Gay » Patty Pravo: “Mi danno fastidio quando gli omosessuali invadono le città con i Gay pride”
Spread the love

Patty Pravo: “Mi danno fastidio quando gli omosessuali invadono le città con i Gay pride” Cultura Gay E’ destinato ad inclinarsi il rapporto tra la comunità lgbt italiana e Patty Pravo. Icona gay da diversi decenni per via della sua immagine poco politically correct, l’ex ragazza del Piper ha indignato il suo pubblico gay riguardo ad alcune dichiarazioni rilasciate a L’Espresso su un chiacchiericcio riguardo la sua vita sessuale:

Mi guardi (allarga le braccia e scoppia in una sonora risata che significa: ma ti pare?). Poi ognuno fa quello che vuole per carità. Però certe cose mi danno fastidio come quando gli omosessuali invadono le città con i Gay pride. E che me ne frega a me? Fate un po’ quello che vi pare. Qualcuno talvolta si presenta col nome e cognome e la caratteristica “gay”. E allora io cosa dovrei dire piacere Patty Pravo, etero?

Rileggendo il virgolettato, credo personalmente che la Patty non abbia mica tanto torto. Perchè etichettarsi e mettere su baracconi per chiedere il riconoscimento di alcuni diritti per le coppie di fatto (omosex comprese)?

Leggi ora  California: la storia lgbt nelle scuole per combattere l'omofobia