Monsignor Enrico Solmi ai gay: “Non vi sentiate discriminati”

Home » Cultura Gay » Monsignor Enrico Solmi ai gay: “Non vi sentiate discriminati”
Spread the love

Monsignor Enrico Solmi ai gay: "Non vi sentiate discriminati" Cultura Gay Nei giorni scorsi, il vescovo di Parma, Enrico Solmi, ha tenuto un incontro con i suoi fedeli gay nel tentativo di far convivere due universi così lontani, eppure tanto complementari. Il settimanale Vita Nuova ha rivelato i risultati del confronto religioso

L’incontro è un segno non solo della sensibilità personale di mons. Solmi, ma costituisce un richiamo chiaro a non discriminare nessuno (e Dio sa quanto c’è bisogno di questo richiamo ai nostri giorni). Riafferma con autorevolezza inequivocabile, che nessuno e’ escluso dalla comunione ecclesiale per la sua appartenenza a determinate categorie sociali.

Il sacerdote solidarizza con i credenti omosex, ancora mal accettati da gran parte della Chiesa, affinchè continuino ad avere fede in Cristo senza temere di essere giudicati per l’orientamento sessuale

Un incoraggiamento per chi si trova a vivere questa condizione esistenziale e un richiamo alla comunità, affinchè eserciti nei loro confronti l’accoglienza della fraternità.

Leggi ora  Carlo Giovanardi: "I militari gay non devono dichiararsi"