Love Bus, il bus gay israeliano arriva in Europa

di Sebastiano Commenta

 E’ partito da Tel Aviv, la seconda città più grande di Israele, un autobus, simbolo dell’International Gay Pride del 2012, che percorrerà l’Europa. Il Love Bus ha i colori dell’arcobaleno della comunità omosessuale mondiale e trasporterà ballerini e musicisti per promuovere l’immagine di Tel Aviv in tutto il mondo (la città israeliana è candidata ad ospitare il prossimo Pride).

Durante il viaggio, iniziato simbolicamente ieri a Madrid, il bus proseguirà il proprio itinerario toccando le principali capitali di Berlino, Varsavia, Londra e Roma e terminando nell’estate ad Ibizia. La delegazione dello Stato distribuirà prodotti alimentari tipici di Israele.

I promotori sperano di ottenere fondi dal comune di Tel Aviv e dal ministero israeliano degli Affari Esteri e hanno anche intenzione di girare un documentario raccontando l’esperienza. Nonostante l’ostilità verso gli omosessuali esistente nella comunità religiosa ebraica, in Israele alcuni diritti delle coppie gay sono riconosciuti dai tribunali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>