Leonardo Pieraccioni: “Sì ai matrimoni e alle adozioni gay in Italia”

di Redazione Commenta

Straordinarie e inaspettate dichiarazioni di Leonardo Pieraccioni a favore dei diritti gay. Intervistato da Tgcom24 il regista toscano ha fatto sapere di tifare non solo per l’approvazione dei matrimoni gay ma anche per le adozioni da parte delle coppie dello stesso sesso:

L’Italia politica non è pronta ma noi italiani sì. Le pressioni del Vaticano e certe posizioni ‘antiche’ della stampa ci mostrano come un Paese retrogrado. Ma non è così. Trovo che ci sia una ipocrisia di fondo micidiale. Ma mi spiegate perché due gay o lesbiche devono andare in Spagna a sposarsi? Queste cose fanno ridere, anche se non dovrebbero far ridere. Ecco, io vorrei un giorno spiegare alla ‘mi figliola’ tra cinque-sei anni quanta curiosità inutile c’era sui gay in Italia e di quanto sposarsi sia assolutamente una cosa giusta e naturale.

In merito alle adozioni rainbow, Pieraccioni cita la invidiabile famiglia di Ricky Martin:

Ma avete visto come sono belli e sereni i bambini di Ricky Martin? Come diceva Giorgio Gaber in ‘Non insegnate ai bambini’ “Date fiducia all’amore il resto è niente”.

Vorrà dire qualcosa se l’ha capito anche Pieraccioni che è il momento di fare qualcosa per la comunità gay?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>