L’attore Neil Patrick Harris si scusa per uso improprio del termine trans

Home » Icone Gay » L’attore Neil Patrick Harris si scusa per uso improprio del termine trans
Spread the love

L’attore Neil Patrick Harris si scusa per uso improprio del termine trans Icone Gay Primo Piano Televisione Gay

Neil Patrick Harris ha chiesto pubblicamente scusa per aver utilizzato il termine trans in televisione: l’attore gay, di 38 anni, si è scusato dopo aver inalato del gas nervino su Live! con Kelly Osbourne, dichiarando:

Non ho mai parlato così in vita mia… peggio di un trans.

L’esafluoruro di zolfo è un gad ad alta densità che ha l’effetto opposto dell’elio sulle corde vocali, rallentando la velocità delle onde sonore e l’attore ha provato il gas durante il programma e, al termine dell’effetto, ha esclamato l’infausta battuta che poco è piaciuta alla comunità lgbt; in seguito allo spiacevole evento, ha dichiarato su Twitter:

Sono davvero dispiaciuto per usato la parola trans in diretta questa settimana… Due volte!

Avrei dovuto essere più riflessivo, ma non avevo affatto intenzione di offendere. Chiedo comunque scusa.

Leggi ora  Vip gay su Twitter: le star più seguite