Kris Humphries: “Jonathan Cheban è gay”. Citato in giudizio

Home » Cultura Gay » Kris Humphries: “Jonathan Cheban è gay”. Citato in giudizio
Spread the love

Kris Humphries: "Jonathan Cheban è gay". Citato in giudizio Cultura Gay Non è un periodo felice per Kris Humphries. Lasciato dopo soli 72 giorni di matrimonio da Kim Kardashian, si vede ora arrivare una denuncia da tale Jonathan Cheban. Il motivo? Il giocatore di basket avrebbe definito l’amico della quasi ex moglie ‘razza di gay’ nel reality show ‘Kourtney & Kim take New York’.

Come ha spiegato una fonte:

Jonathan si sente offeso. Lui non è gay ed è stato calunniato. Una dichiarazione del genere può rovinargli la reputazione per sempre.

Humphries, a dirla tutta, non sarebbe uno stinco di santo. Alcuni amici della Kardashian avrebbero rivelato a US Weekly che lo sportivo usava soprannomi poco carini per la moglie chiamandola spesso ‘stupida’ o ‘sedere grasso’.

Leggi ora  Trento, l'arcivescovo Luigi Bressan: "Gay si diventa se si prova un profumo da donna"