Kim Kardashian divorzia, le coppie gay chiedono di potersi sposare

Home » Cultura Gay » Kim Kardashian divorzia, le coppie gay chiedono di potersi sposare
Spread the love

Kim Kardashian divorzia, le coppie gay chiedono di potersi sposare Cultura Gay Kim Kardashian l’ha fatta grossa: un matrimonio di lusso e la decisione, dopo poco più di due mesi da quel sì, di divorziare dalla star dell’NBA Kris Humphries. Non stiamo qui a sindacare sui motivi, ma di certo le coppie gay chiedono ancora con più forza, ora, di potersi sposare.

Kim e le sue sorelle, Khloe e Kourtney, si son dette più volte a favore del’uguaglianza del matrimonio tra omosessuali e hanno posato per la campagna NOH8. Tuttavia, le nozze di breve durata di Kim hanno suscitato indignazione tra coppie a cui viene appunto negato questo diritto.

Ecco ad esempio giungere alla giovane una lettera dalla coppia di lesbiche Jill Sloane Goldstein e Nikki Weiss-Goldstein (The L Word Real).

Non abbiamo dubbi sul fatto che tu sia una donna intelligente, di buon senso e bella, così come siamo certi che riuscirai di nuopvo a innamorarti. Ma per il rispetto dei milioni di persone che ne sentono parlare di nozze ma non possono accederci, ti chiediamo di prendere in considerazione la dura battaglia che molti di noi viviono. Perché non prendi una parte dei milioni di dollari che ha guadagnato con il tuo matrimonio e lo devolvi alla campagna per i diritti umani che combatte l’uguaglianza di matrimonio?

Leggi ora  Giuliano Sangiorgi dei Negramaro favorevole ai matrimoni ed adozioni gay