Jimmy Carter: “Ai gay dovrebbe essere consentito di sposarsi nelle cerimonie civili”

Home » Cultura Gay » Jimmy Carter: “Ai gay dovrebbe essere consentito di sposarsi nelle cerimonie civili”
Spread the love

Jimmy Carter: "Ai gay dovrebbe essere consentito di sposarsi nelle cerimonie civili" Cultura Gay L’ex presidente degli Stati Uniti Jimmy Carter ha spiegato che ai gay dovrebbe essere consentito di sposarsi nelle cerimonie civili. I suoi pensieri sono nell’ultimo libro che comprende idee varie sulla Bibbia e sulla parità dei gay.

L’87enne ha dichiarato:

L’omosessualità era ben nota nel mondo antico, ben prima della nascita di Cristo e Gesù non ha mai detto una parola sull’omosessualità. In tutti i suoi insegnamenti non ha mai detto che le persone gay dovrebbero essere condannate. Io personalmente penso che per loro sarebbe bello sposarsi con cerimonie civili.

Carter, presidente dal 1977 al 1981, ha fondato il Carter Center per la promozione dei diritti umani ed è stato insignito del Nobel per la Pace.

Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  Usa: Dan Choi radiato dall'esercito perchè gay