David Tyree: “Preferirei perdere il Super Bowl piuttosto che vedere riconosciuti i matrimoni gay”

Home » Cultura Gay » David Tyree: “Preferirei perdere il Super Bowl piuttosto che vedere riconosciuti i matrimoni gay”
Spread the love

David Tyree: "Preferirei perdere il Super Bowl piuttosto che vedere riconosciuti i matrimoni gay" Cultura Gay David Tyree, per niente colpito dalle proteste delle ultime settimane, ha deciso di rincarare la dose in merito al suo “no” verso i matrimoni gay. In una intervista al The New York Daily News ha dichiarato che sarebbe disposto a perdere il Super Bowl piuttosto che vedere approvata una legge a favore del matrimonio tra coppie dello stesso sesso:

Onestamente, penso proprio che lo vorrei [scambiare la vittoria con la sconfitta del disegno di legge].

L’ex giocatore del New York Giant ha proseguito affermando che Dio sarebbe onorato se non venisse approvato il matrimonio omosessuale:

Non c’è niente di meglio al di fuori del mio Dio, per questa ragione sarebbe onorato. Credo fermamente in Dio, lui ha creato e ha ordinato il matrimonio tra l’uomo e la donna, queste sono le cose per cui si dovrebbe combattere ad ogni costo.

Tyree ha sbagliato mestiere, a quest’ora sarebbe Papa se fosse entrato in seminario.

Leggi ora  UK: Brenda Namigadde non sarà espulsa