1 milione di firme per legalizzare il matrimonio gay nell’Unione Europea

Home » Cultura Gay » 1 milione di firme per legalizzare il matrimonio gay nell’Unione Europea
Spread the love

1 milione di firme per legalizzare il matrimonio gay nell'Unione Europea Cultura Gay L’iniziativa di legalizzare il matrimonio gay in tutta l’Unione Europea, lanciata lo scorso 17 maggio, attraverso il portale Internet www.peticiongay.com, ha raccolto circa 9000 firme, come riportato dal presidente dell’Expogay Javier Checa (“L’idea è quella di intensificare l’azione su tutto il territorio europeo“).

Il Paese più friendly è la Polonia, che occupa il primo posto in classifica per il numero maggiore di firme, con quasi 4.300, seguita dalla Spagna con 4260, l’Italia circa 550, poi i tedeschi con 350 e il Regno Unito con 270.

Le firme saranno controllate dal Parlamento europeo per accellerare il riconoscimento delle nozze gay come accade già in Svezia, Spagna, Portogallo, Belgio e Paesi Bassi, già Stati membri dell’Ue. Il testo della petizione, indirizzata al presidente della Commissione europea, recita:

Chiediamo una proposta di direttiva europea che regoli il matrimonio nel contesto della UE, senza discriminazione fondata sull’orientamento sessuale, permettendo tutte le articolazioni del matrimonio di coppie dello stesso sesso, con gli stessi effetti di quelle del sesso opposto.

Leggi ora  Barack Obama menziona i gay nel discorso annuale sullo stato dell'Unione