Italia’s Got Talent, Carmen Masola: “Gli omofobi? Li appenderei per le palle”

Home » Televisione Gay » Italia’s Got Talent, Carmen Masola: “Gli omofobi? Li appenderei per le palle”
Spread the love

Italia's Got Talent, Carmen Masola: "Gli omofobi? Li appenderei per le palle" Televisione Gay In occasione dell’usicta del suo album, Vissi d’Arte, Carmen Masola, vincitrice della prima edizione di Italia’s Got Talent, ha confessato liberatamente a Gay.it, gli anni di gavetta in cui è stata costretta a subire ogni forma di discriminazione personale (dettate dal peso eccessivo) pur di inseguire il sogno della musica

Ho subito tantissime discriminazioni per il mio fisico. Una volta dopo avermi vista mi hanno annullato un concerto, ero troppo grassa. Ogni volta è stato un grande dolore, pensavo di smettere di cantare ma non ho mollato mai.

E a proposito delle violenze omofobe sui gay, la cantante lirica ha una visione personalissima su come arginare il fenomeno

Io – se si può dire – li appenderei tutti per le palle questi violenti, razzisti e omofobi. I miei migliori amici sono gay, a differenza degli etero mi hanno aiutata senza mai chiedere niente in cambio.

Leggi ora  Giorgio Napolitano conferisce medaglia di bronzo per il progetto A scuola per conoscerci