Ian McKellen è convinto che Shakespeare fosse gay

Home » GLBT News » Ian McKellen è convinto che Shakespeare fosse gay
Spread the love

Ian McKellen è convinto che Shakespeare fosse gay GLBT News Gossip Gay

Ian McKellen è un attore da più di cinquant’anni, ultimamente ha dichiarato di non avere alcun dubbio che la complessità delle opere di Shakespeare non può significare altro se non l’omosessualità del drammaturgo; a riportarlo è il Daily Mail in merito a un commento di McKellen sul rapporto tra due personaggi ne Il Mercante di Venezia.

Direi che Shakespeare sia andato a letto con gli uomini, il mercante di Venezia ne è una prova chiara: la vicenda è incentrata su come il mondo tratta i gay e gli ebrei, con un triangolo amoroso tra un uomo più anziano, uno più giovane e una donna.

Alcuni credono che ci sia un sottotesto gay nel rapporto tra Antonio e Bassanio, i personaggi a cui si riferisce McKellen.

Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  Calciatori gay: nascondono l'omosessualità per colpa di tifosi e rappresentanti