Hong Kong: giovani contro l’omofobia

Home » Primo Piano » Hong Kong: giovani contro l’omofobia
Spread the love

Hong Kong: giovani contro l'omofobia Primo Piano Sondaggi Lgbt I giovani di Hong Kong dicono no all’omofobia: una risposta decisa e confortante scoperta grazie a una ricerca effettuata da alcuni analisti che hanno dato la parola alle nuove generazioni chiedendo loro di fornire un’opinione a riguardo dei diritti omosessuali e del loro riconoscimento all’interno della società.

La ricerca è stata effettuata su circa 970 studenti, un numero molto interessante che si è poi risolto in una risposta decisa e risoluta: ben il 90% degli intervistati ha dichiarato di essere contrario all’omofobia e a favore di una classe politica che si occupi dei diritti di questa fascia sociale e della protezione della comunità Glbt, spesso vittima di violenze fisiche e psicologiche.

Tra gli studenti contrari all’omofobia è stato rilevante anche il risultato evidenziato in argomenti religiosi e discriminatori: una parte degli intervistati ha infatti dichiarato di trovare le comunità religiose discriminatorie e offensive, una posizione condivisa dall’8% dei ragazzi.

La soluzione? Il 60% dei protagonisti della ricerca richiede alo Stato di organizzare corsi di istruzione dedicati ai diritti Glbt e alla sensibilizzazione delle nuove generazioni.

Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  Nigeria, punizione per il matrimonio gay troppo dura