Germania: cure omeopatiche per “guarire” i gay

di Sebastiano Commenta

Ha scosso l’opinione pubblica, un articolo comparso sul magazine online Telepolis dal titolo eloquente, Con l’omeopatia contro l’omosessualità. L’associazione dei medici cattolici tedeschi (BKA) starebbe brevettando una cura alternativa, a base di erbe ed intrugli di varia natura, per guarire i gay di tutto il mondo. Sul sito web dell’organizzazione, si legge (Fonte Corriere della Sera):

Sappiamo di numero persone con inclinazioni omosessuali che si trovano in difficoltà e soffrono molto. Se qualcuno è infelice, malato o si sente in difficoltà, deve sapere che noi possiamo aiutarlo.

La federazione delle lesbiche e dei gay tedeschi (LSVD) ha fatto sentire la propria voce, bollando le tesi della strampalata gruppo come un insulto altamente omofobo. Renate Rampf, portavoce della federazione ha detto:

Quest’iniziativa è davvero pericolosa. Essi usano le insicurezze dei giovani omosessuali e bisessuali e soprattutto quelle dei loro genitori. Queste ridicole soluzioni terapeutiche sono pericolose perché posso essere destabilizzanti. Il diciannovesimo secolo per gli omosessuali è già finito con novanta anni di ritardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>