Ex giocatore della National Football League fa coming out: “Sono gay”

di Redazione Commenta

L’ex giocatore della National Football League (NFL) Wade Davis fa coming out e si dichiara pubblicamente gay: Davis ha giocato per i Tennessee Titans, i Seattle Seahawks e due squadre europee come  il Barcellona e il Dragons Thunder Berlin.

La sua carriera è terminata nel 2003 nel mondo del calcio professionale, quando si è slogato la rotula e strappato il tendine rotuleo a un training camp con i Washington Redskins; ad oggi, lavora al Hetrick-Martin Institute, un’organizzazione non-profit dedicata a servire i bisogni dei giovani gay.

È il primo lavoro legato al calcio che mi eccita realmente, per questi ragazzi la questione non è pensare alle frivolezze, ma se hanno un posto per dormire stanotte o da mangiare oggi.

Davis ha inoltre esternato la difficoltà di nascondere la sua omosessualità con i compagni di squadra e i media:

Cercare di nascondere chi ero per un lungo tempo mi ha fatto sentire di dover essere un grande attore, avrei dovuto ottenere un Oscar per questo!

Vorrei aver avuto il coraggio di fare coming out all’epoca, quando ancora giocato a livello professionistico e potevo dare un messaggio importante ai giovani, se potessi fare tutto da capo, l’avrei detto mentre stavo giocando!

Photo Credits | Facebook Profile

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>