Costa Rica, il presidente Oscar Arias è favorevole alle coppie gay

Home » GLBT News » Costa Rica, il presidente Oscar Arias è favorevole alle coppie gay
Spread the love

Costa Rica, il presidente Oscar Arias è favorevole alle coppie gay GLBT News Oscar Arias, presidente in carica del Costa Rica ha affermato di essere favorevole alle unioni tra persone dello stesso sesso (Fonte La Nacion)

Le coppie gay dovrebbero avere riconoscimento legale. Non si sceglie l’orientamento sessuale: viene dalla natura o da Dio. Non la scelgono né gli uomini e nemmeno le donne. È contro natura pensare che un ragazzo quattordicenne si sieda e pianifichi se sarà eterosessuale o omosessuale. Sono cose che invia Dio e che noi, semplicemente, dobbiamo accettare. La Chiesa Cattolica dovrà cambiare la propria posizione in merito.

Prospettive ottimistiche e l’impegno di tutelare i diritti della comunità glbt del Paese. Peccato che, il mandato presidenziale di Arias sia scaduto quasi un mese fa, e che la patata bollente passerà nelle mani della neoeletta Laura Chinchilla, che non si è ancora espressa sull’argomento.

Leggi ora  Illinois, festa per aver raggiunto 5.000 unioni civili gay