Milano: prime nozze gay religiose celebrate da un pastore donna

Home » Cultura Gay » Milano: prime nozze gay religiose celebrate da un pastore donna
Spread the love

Milano: prime nozze gay religiose celebrate da un pastore donna Cultura Gay GLBT News Il 21 maggio prossimo a Cormano saranno celebrate le nozze di una coppia gay e di una lesbica. Agnese Cighetti e Letizia Sorrisi e la coppia formata da Carmelo Mazzeo e Paolo Cenni saranno celebrate da Madre Maria Vittoria Longhitano, parroca anglicana di Milano. Le coppie professano il loro essere cristiani ed il sentirsi come gli altri innamorati. A testimoniare la fondatezza religiosa delle loro unioni, durante la messa verrà letto un passaggio della Bibbia relativo alle vicende di Rut e Noemi, prima testimonianza di un legame omo-affettivo.

I matrimoni così sanciti non avranno però valore legale in Italia. Letizia e Agnese ne chiederanno il riconoscimento in Spagna:

Ci andremo per ricorrere alla fecondazione assistita,

Carmelo e Paolo, hanno, invece, parlato del loro rapporto con la religione:

La Chiesa cattolica ci discriminava. In quella Vetero-cattolica, invece, siamo stati accolti e ci permette di sposarci con il sacramento e lo scambio degli anelli.

La parroca ha così commentato il lieto evento imminente:

Sono felice di unire queste coppie in matrimonio. Chi si scandalizza non interpreta correttamente la parola di Dio; se Dio è amore cosa può ridire su due persone che si amano?

Anche se la celebrazione avverrà in una villa, riteniamo che il messaggio della parroca milanese sia davvero importante: Dio è amore e l’amore va sempre rispettato!

Leggi ora  Sofia Vergara supporta Obama e i matrimoni gay