Cile: via libera alle unioni gay

Home » Cultura Gay » Cile: via libera alle unioni gay
Spread the love

Cile: via libera alle unioni gay Cultura Gay Il presidente del Cile ha proposto di legalizzare le unioni civili per le coppie gay ed etero. Sebastian Pinera ha detto che tutte le coppie meritano “rispetto, dignità e sostegno dello Stato” in un discorso questa settimana. Il disegno di legge, che deve essere approvato dal Congresso, darebbe alle coppie gay gli stessi diritti che hanno le coppie eterosessuali sposate con il matrimonio tradizionale. Pinera ha però dichiarato che è contrario al matrimonio omosessuale in quanto deve essere riservato esclusivamente alle coppie di sesso opposto:

Credo profondamente che il matrimonio è per sua natura tra un uomo e una donna, ma questa convinzione non mi impedisce di riconoscere le altre forme di relazioni affettive esistenti.

Per il Cile si tratta di un notevole passo avanti, soprattutto se si pensa che il divorzio è stato legalizzato solo nel 2004.

Leggi ora  Belgio: leader della Chiesa cattolica preso a torte in faccia da attivisti gay per le sue posizioni omofobe