Christian Chávez fonderà un’associazione per aiutare i gay vittime di violenza omofoba

Home » Cultura Gay » Christian Chávez fonderà un’associazione per aiutare i gay vittime di violenza omofoba
Spread the love

Christian Chávez fonderà un'associazione per aiutare i gay vittime di violenza omofoba Cultura Gay Il cantante Christian Chávez (il contraltare messicano di Tiziano Ferro), leader della band RBD, ha annunciato la fondazione di un’associazione, Libertad, con l’intento di difendere i giovani gay vittime di episodi omofobi. Il centro offre assistenza e sostegno telefonico 24 ore su 24 ed una fissa dimora a seguito della mancata accettazione da parte dei familari (Fonte Ambient G):

La cosa più importante è l’educazione. Sono molto contento di quanto sto facendo, il cui fine principale è che i giovani non si sentano soli, e, nel caso in cui non abbiano un sostegno a casa o a scuola, sappiano dove andare. Il progetto si concretizzerà a gennaio ed è il mio modo di dare un piccolo contributo alla causa.

Per ora, l’ambiziosa iniziativa riguarderà i ragazzi messicani ma l’interprete non esclude che vengano coinvolti i gay di tutta l’America Latina. In questi casi, un in bocca al lupo è d’obbligo.

Leggi ora  Battipaglia: censurato manifesto gay contro l'omofobia