Ghana: il Vicepresidente John Dramani Mahama promuove la lotta all’Aids tra gli omosessuali

Home » Cultura Gay » Ghana: il Vicepresidente John Dramani Mahama promuove la lotta all’Aids tra gli omosessuali
Spread the love

Ghana: il Vicepresidente John Dramani Mahama promuove la lotta all'Aids tra gli omosessuali Cultura Gay Il Vicepresidente del Ghana, John Dramani Mahama, ha sottolineato il fatto di aver ottenuto risultati modesti nella guerra contro l’AIDS, identificando nell'”omosessualità non protetta” una delle nuove sfide che dovrà affrontare durante il suo governo.

Il Ghana è tra i 29 paesi africani segnalati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) in grado di ridurre il diffondersi del virus negli ultimi dieci anni. Durante la riunione plenaria ad alto livello sull’AIDS, presso la 65a sessione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York, il politico si è impegnato a sostenere tutti i cittadini a prescindere dal loro orientamento sessuale.

Secondo le statistiche (veritiere?!) di Mahama, il 65 per cento degli omosessuali sono bisessuali: questa condizione potrebbe creare una più diffusa propagazione della malattia. Col programma chiamato “Towards Universal Access- Ghana’s Comprehensive Anti-retroviral therapy plan.”, il Vicepresidente vuole ridurre drasticamente la trasmissione dell’HIV tra gli adulti e portare a dato zero la media tra i bambini. Davvero notevole, no?!

Leggi ora  José Ortega Cano: "Non sono frocio, sono normale"