Cher su Chaz Bono: “L’aspetto più arduo da vivere per il cambiamento è stato il veder la mia ragazza mutare fisicamente”

Home » Cultura Gay » Cher su Chaz Bono: “L’aspetto più arduo da vivere per il cambiamento è stato il veder la mia ragazza mutare fisicamente”
Spread the love

Cher su Chaz Bono: "L'aspetto più arduo da vivere per il cambiamento è stato il veder la mia ragazza mutare fisicamente" Cultura Gay In una lunga intervista rilasciata a Il Corriere della Sera, Cher ha raccontato il tormentato percorso di trasformazione della figlia (ora diventata un uomo), ben messo in scena nel docu-film Becoming Chaz di Fenton Bailey e Randy Barbato che sarà presentato al Torino GLBT Film Festival. Non semplice l’accettazione:

L’aspetto più arduo da vivere per il cambiamento non inaspettato di Chastity non è stata la sua decisione, ma il veder la mia ragazza mutare fisicamente. C’è voluto molto coraggio da parte di mia figlia Chastity, la mia bambina bionda di un tempo, a diventare uomo. Più di quello che ho avuto io ad accettare quersto suo cambiamento.

Parole d’affetto da parte del figlio, che non smetterà mai di ringraziare la madre per l’enorme sostegno offertogli durante tutta la fase di metamoforsi del proprio corpo:

Sono grato a mia madre di avermi trasmesso, in tanti attimi, giorni, mesi e anni duri da superare, la fiducia nella sua massima che mi ha sempre ripetuto: Devi fare ciò che il tuo cuore ti dice di fare. Chastity era il nome che Bono, mio padre, e la mamma mi avevano dato perché così si intitolava il film che avevano scritto insieme e che Cher aveva interpretato prima della mia nascita. Ora mi chiamo Chaz Salvatore Bono, il vero nome di papà.

Leggi ora  Hawaii: Senato approva legge per le unioni civili gay