Barnes & Noble ritira dalle vendite un calendario omofobo

Home » GLBT News » Barnes & Noble ritira dalle vendite un calendario omofobo
Spread the love

Barnes & Noble ritira dalle vendite un calendario omofobo GLBT News Ritirato dal mercato perché offensivo nei confronti degli omosessuali. E’ questo il destino che è toccato al calendario “I’m not gay, I’m just a sissy: 12 months of sexual confusion” (tradotto, Non sono gay, sono solo effemminato. 12 mesi di confusione sessuale), il calendario creato da Joe King che non è piaciuto alla libreria americana Barnes & Noble che ha confermato e ufficializzato il ritiro del calendario.

Il materiale, acquistabile esclusivamente dal sito web della libreria, verrà ora ritirato e reso indisponibile poiché diseducativo e offensivo a causa di un humor colpevole di non aver neppure risparmiato una malattia grave come il virus dell’HIV.

Nel calendario di Joe King, ad ogni mese è abbinata un’immagine umoristica che offre una sfaccettatura della vita gay e del lifestyle omosessuale: battute che non sono state apprezzate da molti ragazzi e ragazze, etero compresi. Primo fra tutti il blogger omosessuale Andy Towle che ha denunciato la pubblicazione sul suo blog attirando così l’attenzione dei suoi lettori e dei media. Le polemiche e le segnalazioni hanno così spinto Barnes & Noble a ritirare il calendario dal punto vendita on line, una scelta rifiutata invece da Amazon che vende ancora oggi il calendario incriminato.

Secca la risposta di Herndon Graddick, Senior Director e addetto alla comunicazione all’interno della catena di librerie:

King ha il diritto di esprimere le sue opinioni a riguardo dell’omosessualità e lo stesso spetta ai suoi lettori. I rivenditori hanno il diritto di scegliere cosa mettere in vendita e, in questo caso, la nostra catena ha deciso di non contribuire alla diffusione di materiali offensivi, omofobi e irrispettosi nei confronti dei diritti umani.

Photo Credits | towleroad

Leggi ora  Pennsylvania: foto porno gay in una scuola