Calcio femminile, Megan Rapinoe: “Sono lesbica”

di Redazione Commenta

Anche il mondo del calcio si tinge con i colori della bandiera arcobaleno. Megan Rapinoe, atleta americana che parteciperà alle olimpiadi di Londra 2012 ha rivelato alla rivista Out di essere lesbica:

Per la cronaca: io sono gay. Ad essere onesti ci ho pensato per un po’, ho cercanto di trovare il momento giusto, tra poco ci saranno le Olimpiadi, la gente vuole conoscere le storie personali. Il nostro team in generale, è in una posizione in cui la gente e iragazzi guardano noi. Abbraccio questo e penso di avere un enorme seguito LGBT. Penso che sia giusta l’opportunità che ho, soprattutto nello sport. Non ci sono molti atleti fuori. E’ importante dire quello che si è e vivere serenamente.

La Rapinoe non ha mai nascosto né alla sua famiglia né al suo team la sua vera natura, da parte degli altri il fatto di essere lesbica è stato accolto sempre positivamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>