Brian Paddick non si arrende, vuole diventare il primo sindaco gay di Londra

Home » GLBT News » Brian Paddick non si arrende, vuole diventare il primo sindaco gay di Londra
Spread the love

Brian Paddick non si arrende, vuole diventare il primo sindaco gay di Londra GLBT News Il sogno di Brian Paddick di diventare sindaco di Londra si è infranto. L’ex poliziotto non sarà in corsa per diventare il primo cittadino della capitale del Regno Unito nelle elezioni del maggio del 2012. Paddick si era candidato tra le fila dei Liberal Democratici, ma non ha ricevuto i voti necessari per arrivare alle elezioni del prossimo anno.

Nonostante la sconfitta, il 53enne ha dichiarato che non si arrenderà: si candiderà alla poltrona di sindaco anche la prossima volta.

Paddick si è sposato con Petter Belsvik a Oslo, nel 2009. È stato da sempre un sostenitore  per l’uguaglianza del matrimonio gay in Gran Bretagna.

Leggi ora  Cassazione: "Coppie gay hanno diritto a vita familiare"