Brasile, la corte riconosce primo matrimonio gay a Rio De Janeiro

Home » Cultura Gay » Brasile, la corte riconosce primo matrimonio gay a Rio De Janeiro
Spread the love

Brasile, la corte riconosce primo matrimonio gay a Rio De Janeiro Cultura Gay Manifestazioni Gay

Un tribunale di Rio de Janeiro, in Brasile, ha accolto la richiesta di convertire l’unione civile di una coppia di uomini gay in un matrimonio civile: il giudice Luiz Felipe Francisco ha dichiarato che la legge brasiliana non vieta il matrimonio tra membri dello stesso sesso.

Non c’è nessun ostacolo esplicitamente rivolto al matrimonio tra due persone dello stesso sesso e, pertanto, sarebbe contrario ai principi sanciti dalla Costituzione, come l’uguaglianza, la dignità umana e pluralismo..

Alla decisione sono susseguite diverse richieste da parte di coppie desiderose di presentare petizioni al sistema giudiziario in cui si chiede che tutte le loro unioni civili siano convertite in matrimonio a pieno titolo, permettendo quindi anche allo stato brasiliano di raggiungere lo status delle coppie gay che possono sposarsi legalmente in Argentina e nella città-stato di City of Mexico.

Photo Credits | Getty Images

 

Leggi ora  Brasile, bagni gay a scuola