Bolzano: transessuale muore per salvare il suo cane

Home » GLBT News » Bolzano: transessuale muore per salvare il suo cane
Spread the love

Bolzano: transessuale muore per salvare il suo cane GLBT News Mariel Rudi era una transessuale di origini albanesi. Era nato maschio nel 1991, a Durazzo, ma quasi da subito aveva capito che la sua natura non era quella. Viveva con i genitori a Bolzano e da qualche tempo a questa parte aveva intrapreso il percorso che l’avrebbe fatto diventare donna a tutti gli effetti.

Il sogno di Mariel si spezzato il 4 maggio quando per salvare il suo cane è annegata nel Talvera. Dior, uno dei cani della transessuale, si era tuffato per gioco nel torrente. La proprietaria, vedendo il cucciolo in difficoltà, non ha esitato a tuffarsi a sua volta per portarlo a riva.

Purtroppo Mariel non ce l’ha fatta, è annegata nelle acque del fiume insieme al suo cane. L’autopsia ha confermato che la morte è arrivata per shock termico a causa delle basse temperature del Tolvera.

Leggi ora  Russia: i media incitano all'omofobia