Arcigay aderisce alle manifestazioni a difesa della Costituzione

Home » Cultura Gay » Arcigay aderisce alle manifestazioni a difesa della Costituzione
Spread the love

Arcigay aderisce alle manifestazioni a difesa della Costituzione Cultura Gay

Arcigay parteciperà alle manifestazioni che si terranno in tutte le principali piazze italiane (con perno principale a Piazza del Popolo a Roma) a partire dalle 14 in difesa della Costituzione e per chiedere le dimissioni di Silvio Berlusconi. Il presidente Paolo Patanè spiega le motivazioni dell’adesione:

Arcigay aderisce con grande convinzione alla manifestazione promossa dal Comitato a difesa della Costituzione. Tre le innumerevoli motivazioni, per le quali soci e volontari dell’associazione saranno in piazza domani, una su tutte: per gay e lesbiche italiani questa Costituzione, con i principi di uguaglianza e unità che esprime, contiene già tutti quei diritti che la politica cocciutamente vorrebbe continuare a negarci. In questo senso la nostra Costituzione descrive la società italiana con più concretezza, modernità e dignità di quanto non facciano oggi molti esponenti politici.

QUI, trovate l’elenco completo di tutte le iniziative e i luoghi di ritrovo per partecipare agli eventi in programma.

Leggi ora  Russia: anche gli attivisti per i diritti umani contro il Gay Pride