Arabia Saudita, arrestati 20 gay durante festa di nozze

Home » GLBT News » Arabia Saudita, arrestati 20 gay durante festa di nozze
Spread the love

Arabia Saudita, arrestati 20 gay durante festa di nozze GLBT News Omofobia

Come riportato dalle notizie di Emirates 24/7 e da altri media digitali del Sud Africa, durante la celebrazione di nozze in provincia di Jazan, a sud dell’Arabia Saudita, la polizia ha fatto irruzione al matrimonio arrestando quasi tutti i presenti.

In totale, 20 uomini sono stati arrestati con l’accusa di omosessualità, che è illegale nel paese, mentre altri 250 ospiti alla cerimonia sono stati arrestati per omosessualità sospetta.

L’Arabia Saudita attualmente punisce la popolazione omosessuale anche con la pena di morte e i 20 uomini sono quindi in una situazione molto pericolosa, rischiando la vita. Al momento i gay sono in stato di arresto e presto si saprà se saranno imprigionati o condannati a morte.

 

Leggi ora  Roma: ragazzi gay aggrediti a Villa Borghese