Adam Lambert: “Comunità GLBT non ama le pop stars”

di Giada Commenta

 Nonostante la questione lo riguardi da vicino, la pop star Adam Lambert si dimostra disposto a voler affrontare l’argomento e spiegare al pubblico la figura dei cantanti pop vista dalle comunità omosessuali; un rapporto, secondo il cantante, sicuramente non idilliaco.

Adam Lambert, intervistato dalla rivista Instinct, ha così spiegato la difficile relazione con le comunità:

Come comunità omosex nutriamo qualche resistenza nei confronti delle pop star omosessuali, me compreso. La comunità GLBT pensa che le pop star che scelgono di dichiararsi omosessuali siano burattini nelle mani degli agenti di promozione e delle case discografiche. Le pop star maschili omosessuali non sono apprezzate, molti gay rifiutano la loro musica.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>