Nuova Zelanda considera il matrimonio gay

di Felix Commenta

I legislatori della Nuova Zelanda discuteranno la legalizzazione e regolamentazione del matrimonio gay in un disegno di legge promosso da Louisa Wall, un membro apertamente gay del partito laburista e potrebbe essere discusso dal Parlamento già dal mese prossimo.

La Wall ha detto l’approvazione del Presidente degli Stati Uniti Barack Obama del matrimonio gay ha dato impulso al disegno di legge; il primo ministro John Key ha già espresso il suo sostegno per un progetto di legge da prendere in considerazione da un comitato ristretto.

Il Partito Nazionale di Key controlla 59 seggi del Parlamento su 121; dall’altra parte, il partito laburista è rappresentato da David Shearer che ha dichiarato:

Penso che si siano buone possibilità che il disegno di legge venga approvato, è realtà dei nostri tempi.

Photo Credits | Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>