leonardo.it

Nuova Zelanda considera il matrimonio gay

 
Felix
27 luglio 2012
0 commenti

I legislatori della Nuova Zelanda discuteranno la legalizzazione e regolamentazione del matrimonio gay in un disegno di legge promosso da Louisa Wall, un membro apertamente gay del partito laburista e potrebbe essere discusso dal Parlamento già dal mese prossimo.

La Wall ha detto l’approvazione del Presidente degli Stati Uniti Barack Obama del matrimonio gay ha dato impulso al disegno di legge; il primo ministro John Key ha già espresso il suo sostegno per un progetto di legge da prendere in considerazione da un comitato ristretto.

Il Partito Nazionale di Key controlla 59 seggi del Parlamento su 121; dall’altra parte, il partito laburista è rappresentato da David Shearer che ha dichiarato:

Penso che si siano buone possibilità che il disegno di legge venga approvato, è realtà dei nostri tempi.

Photo Credits | Getty Images

 

Articoli Correlati
Nuova Zelanda favorevole ai matrimoni gay

Nuova Zelanda favorevole ai matrimoni gay

Il canale televisivo TVNZ ha condotto una ricerca in Nuova Zelanda volta a scoprire l’appoggio dei cittadini nei confronti del matrimonio omosessuale, un’analisi approfondita voluta dalla rete tv a seguito [...]

Matrimonio gay: la Nuova Zelanda dice sì, l’Australia prosegue per il no

Matrimonio gay: la Nuova Zelanda dice sì, l’Australia prosegue per il no

Obama sta facendo scuola. Dopo il sì del Presidente americano ai matrimoni gay, anche il premier della Nuova Zelanda John Key ha fatto sapere che prima o poi il governo [...]

Filippine, disegno di legge anti-discriminazione lgbt e matrimonio gay

Filippine, disegno di legge anti-discriminazione lgbt e matrimonio gay

A Manila, nelle Filippine, la Chiesa cattolica ha sollevato l’allarme per un anti-discriminazione disegno di legge in Senato che potrebbe aprire ai matrimoni omosessuali. Il disegno di legge modificherà l’attuale [...]

Nuova Zelanda, si alle unioni civili, no a matrimoni e adozioni per coppie gay

Nuova Zelanda, si alle unioni civili, no a matrimoni e adozioni per coppie gay

Le coppie omosessuali in Nuova Zelanda hanno la possibilità di accedere alle unioni civili nel paese, anche se tali unioni non concedono diritti simili al matrimonio, escludendo tra l’altro l’adozione. [...]

Danimarca considera il matrimonio gay in chiesa

Danimarca considera il matrimonio gay in chiesa

In Danimarca il governo ha annunciato l’intenzione di presentare un disegno di legge a gennaio 2012: qualora fosse approvato, le coppie gay e lesbiche avranno la possibilità di sposarsi nelle [...]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento