leonardo.it

La Polizia istituisce un ufficio per la prevenzione dell’omofobia

 
Sebastiano
16 giugno 2010
0 commenti

Dopo l’incontro con le associazioni GayLib e Arcigay a seguito degli spiacevoli episodi di aggressione omofoba a Bolzano, Roma, Milano, Padova e Palermo, il Capo della Polizia, Antonio Manganelli ha istituito presso la Centrale Operativa della CriminalPol di un Ufficio Centrale dedicato alle minoranze tra le quali quella gay lesbica e trans. Soddisfazione da entrambi i presidenti, Enrico Oliari (Gaylib) e Paolo Patané (Arcigay) per l’onorevole iniziativa

Siamo assolutamente soddisfatti per la prontezza d’intervento con cui il Capo della Polizia di Stato Antonio Manganelli ha pienamente recepito il senso della nostra preoccupazione. Siamo certi che la Polizia di Stato tramite questo nuovo ufficio mirato alla prevenzione e alla repressione delle violenze a sfondo ideologico porterà a casa i migliori risultati possibili avantaggio della sicurezza e della libertà di tutti i cittadini davvero senza distinzioni.

Ed hanno aggiunto

La strada imboccata nella lotta all’omofobia è quella giusta e vorremmo che il Parlamento dia seguito all’importante gesto compiuto dalla Polizia di Stato con una modifica normativa che vada ad inserire l’orientamento sessuale e l’identità di genere tra le discriminazioni sanzionate nel testo della legge vigente 205/93, la cosiddetta legge Mancino mirata proprio alla condanna di gesti, azioni e slogan aventi per scopo l’incitazione alla violenza e alla discriminazione per motivi razziali, etnici religiosi . Crediamo, che tale modifica legislativa possa risultare la più idonea non solo per inserire le comunità gay e trans in un consesso di minoranze socialmente riconosciute e accettate ma anche per fornire alla CriminalPol gli strumenti più idonei e mirati per la prevenzione e la repressione delle violenze a sfondo omofobico e transfobico.

Articoli Correlati
La Regione Toscana istituisce un assessorato contro l’omofobia

La Regione Toscana istituisce un assessorato contro l’omofobia

Nell’ultima redistribuzione di deleghe e incarichi voluta dal governatore della Toscana Enrico Rossi (Pd), Salvatore Allocca (Pcr), attuale Assessore al Welfare ha ricevuto una speciale delega per l’attuazione della legge […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento