Will Smith sostiene il matrimonio gay e la dichiarazione di Barack Obama

di Felix Commenta

Tutti coloro che andranno a vedere al cinema Men in Black III (clicca qui per la recensione), potranno assistere a una scena molto divertente in cui una bambina affibbia al personaggio interpretato dalla star Will Smith l’essere il presidente degli Stati Uniti Barack Obama: bene, forse ci avrà preso gusto ma l’attore ha reiterato l’effetto Obama style appoggiando la dichiarazione del presidente e il matrimonio gay.

Smith ha dichiarato:

Se una persona trova qualcuno da amare, il mio sostegno va verso ogni forma di amore.

In precedenza, anche il rapper e produttore Jay-Z, compagno di Beyoncé, ha dato il suo appoggio alla parità nel matrimonio:

Quello che le persone fanno a casa sono affari propri, chi scelgono di amare sono scelte personali.

Discriminare i gay non è diverso dal discriminare i neri, è discriminazione.

Photo Credits | Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>