Usa: veterani gay fanno causa al Ministero della Difesa

Home » Cultura Gay » Usa: veterani gay fanno causa al Ministero della Difesa
Spread the love

Usa: veterani gay fanno causa al Ministero della Difesa Cultura Gay Anthony Loverde, Michael Almy Maj e Jason Knight sono tre omosessuali che sono stati costretti ad abbandonare il posto di lavoro all’interno delle forze armate in seguito al loro coming out.

I veterani hanno intentato causa contro il Ministero della difesa americana presso la corte distrettuale di San Francisco. Chiare e precise le loro richieste: il reinserimento nell’esercito e l’abrogazione della Don’t ask, Don’t Tell.

I legali degli ex militari hanno precisato che, nel caso in cui l’eliminazione della DADT non venisse approvata al Senato americano, si metterà in atto una strategia legale aggressiva volta ad abbattere la norma. A tal proposito, di recente, la Camera si è espressa con favore positivo; ora si attende il parere del Senato per scoprire se effettivamente la “Non chiedere, non dire” verrà definitivamente mandata in soffitta.

Leggi ora  Uruguay vicina a riconoscere i matrimoni gay