Usa: gay e lesbiche sono i più frequenti lettori di blog

di Sebastiano 1

 Un’indagine nazionale svolta dalla società di ricerca Harris Interactive ha stabilito che gli utenti gay e lesbiche sono tra i più fedeli e frequenti lettori di blog della rete sociale negli Stati Uniti. Harris Interactive ha condotto la studio online tra il 14 ed il 21 giugno 2010, tra 2.412 adulti, di cui 341 auto-identificati come lesbiche, gay, bisessuali e / o transessuali.

Secondo Harris Interactive, più della metà (54%) degli uomini gay e donne lesbiche intervistati leggono mediamente diversi tipi di blog, rispetto al solo 40% di eterosessuali. Ciò rappresenta un aumento da marzo 2008, quando il 51% degli intervistati gay e lesbiche dichiaravano di sfogliare determinati portali.

L’inchiesta ha rilevato il 36% di adulti gay e lesbiche scorre quotidianamente blog di notizie, rispetto al 25% degli etero. Un quarto (25%) degli adulti gay e lesbiche invece preferisce blog di intrattenimento e cultura pop, rispetto al solo 16% degli eterosessuali.

Oltre a consultare avidamente i blog, la comunità glbt statunitense primeggia anche per il numero di connessioni on-line tramite siti di social networking. Quasi tre quarti degli intervistati (73%) degli adulti gay e lesbiche si sono iscritti su Facebook, rispetto al 65% degli adulti eterosessuali. Inoltre, il 32% degli intervistati gay e lesbiche hanno un profilo MySpace, rispetto al 22% di eterosessuali. Quasi 3 su 10 (o 29%) gay e lesbiche sono membri di Twitter, mentre lo stesso si può dire di appena il 15% degli adulti eterosessuali. Quando si tratta di LinkedIn, che è ovviamente più business-oriented, il 22% degli intervistati gay e lesbiche ha la meglio sui colleghi etero fermi al 16% di contatti. Qui trovate tutti gli schemi riassuntivi.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>