Suicidi gay aumentano nelle scuole che non adottano politiche a favore degli omosessuali

Home » Cultura Gay » Suicidi gay aumentano nelle scuole che non adottano politiche a favore degli omosessuali
Spread the love

Suicidi gay aumentano nelle scuole che non adottano politiche a favore degli omosessuali Cultura Gay

La rivista Pediatrics ha pubblicato uno studio riguardante i casi di suicidio tra gli adolescenti omosessuali. La ricerca, condotta da Mark Hatzenbuehler della Columbia University, ha spiegato che i suicidi sono maggiormente presenti nelle scuole che non adottano politiche pro-gay:

I tentativi di suicidio degli adolescenti gay sono più comuni in aree con un orientamento politico conservatore, dove le scuole non hanno programmi di sostegno dei diritti gay.

Nella ricerca si sottolinea che qualunque sia l’ambiente – positivo o negativo – gli adolescenti omosessuali hanno comunque problemi ad accettare la loro condizione ed è per questo che sono più predisposti al suicidio. Il dottor Hatzenbuehler ha aggiunto che sono proprio gli istituti scolastici che non parlano di tematiche lgbt a riscontrare casi elevati di suicidi tra giovani omosessuali.

Leggi ora  UK: terapista sospesa per aver cercato di "curare" gay